Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 22-12-2019

MANDRAGORA FEMMINA
Mandragora autumnalis Bert.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Solanales
Famiglia: Solanaceae
Sottofamiglia: Solanoideae
Tribù: Hyoscyameae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Autumn Mandrake, Devils Candle, Mandrake

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Mandragora officinarum L.

DISTRIBUZIONE

[Immagine tratta dalle schede di ActaPlantarum]

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE ACAULE CON GROSSE RADICI TUBEROSE. LE FOGLIE OVATE, OBLUNGHE E CORRUGATE SI DIPARTONO DAL CENTRO DOVE SBOCCIANO I FIORI VIOLACEI IMBUTIFORMI DI 3-4 CM CHE PRODUCONO BACCHE OVALI DI 3 CM DI COLORE GIALLO-ARANCIO

FIORITURA O ANTESI
Settembre, Ottobre, Novembre, Fine Estate, Autunno

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ AZZURRO-VIOLETTO
________ BLU-VIOLACEO
________ VIOLETTO

DROGA UTILIZZATA
RADICI E RIZOMI

PRINCIPI ATTIVI
Alcaloidi: atropina josciamina scopolamina

TOSSICITÀ
ALTISSIMA

CONTROINDICAZIONI
ERBA ALTAMENTE TOSSICA! VIETATO L┤USO COMUNE

AVVERTENZE
QUESTA PIANTA RIENTRA NELLA LISTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER L'IMPIEGO NON AMMESSO NEL SETTORE DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI.

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON UTILIZZABILE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA

NOTE DI FITOTERAPIA
Le funzioni terapeutiche sono riportate a solo titolo indicativo e non applicabili in fitoterapia data l'alta concentrazione di atropina. L'effetto di tali soatanze Ŕ simile a quello procurato dalla belladonna.


Sorveglianza alle reazioni avverse
ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

ANNOTAZIONI
La Mandragora ha avuto grande fama nel passato come pianta con proprietÓ magiche per la sua radice che talvolta ha forme di un corpo umano e per l'effetto dei suoi alcaloidi. La Mandragora maschio Ŕ la Mandragora vernalis Bert.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Foto o Immagine modificata per uso didattico

Autore: tato grasso

Foto modificata per uso didattico. Dipartimento Botanico UniversitÓ di Catania

Mandrake (Mandragora officinarum) dal manoscritto Tacuinum Sanitatis (circa 1390)


Foto e Immagini
di MANDRAGORA FEMMINA
su