Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 10-07-2018

MEZEREO
Daphne Mezereum L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Myrtales
Famiglia: Thymelaeaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Pepe montano, Fior di stecco, February daphne, Gewöhnlicher Mezereao, Mezereon, Mezereu, Misterious plant, Näsiä, Paradise plant, Seidelbast, Kellerhals, Zilande, Daphne mezereon, Bois gentil, Jolibois, Spurge Olive

DISTRIBUZIONE

[Immagine tratta dalle schede di ActaPlantarum]

DESCRIZIONE BOTANICA
PICCOLO ARBUSTO DA 30 CM A 1 M CON FUSTO LEGNOSO E RAMI LATERALI CONSISTENTI. FOGLIE DI 5-6 CM LANCEOLATE, BREVEMENTE PICCIOLATE, ALTERNE. FIORI ERMAFRODITI DI 1 CM SENZA PETALI FORMATI SOLO DAL CALICE DI COLORE DAL ROSA FORTE AL ROSSO PORPORA E RARAMENTE BIANCHI, RACCOLTI IN INFIORESCENZE A GRUPPI DI TRE ALL'ASCELLA DELLE FOGLIE. I FRUTTI (DRUPE) SONO BACCHE ROSSO-CORALLO DI 1 CM

FIORITURA O ANTESI
Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Fine Inverno, Primavera, Inizio Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ ROSA
________ ROSA-VIOLACEO
________ ROSATO

DROGA UTILIZZATA
CORTECCIA

PRINCIPI ATTIVI
Glucoside dafnina (glucoside cumarinico formato da glucosio e dafnetina), resina acridica (mezerina)

SAPORE
BRUCIANTE

TOSSICITÀ
ALTA

CONTROINDICAZIONI
ERBA TOSSICA! VIETATO L´USO COMUNE. USARE SOLAMENTE SOTTO CONTROLLO MEDICO

AVVERTENZE
QUESTA PIANTA RIENTRA NELLA LISTA DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER L'IMPIEGO NON AMMESSO NEL SETTORE DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

EFFICACIA TERAPEUTICA
DIPENDENTE DALLE SPECIFICHE E DALLE FORME TERAPEUTICHE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
FEGATO E VIE BILIARI
ORGANI EMUNTORI
OSSA - CARTILAGINI - ARTICOLAZIONI
RENI
TESSUTO CUTANEO

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
NooDEPURATIVO DRENANTE
NooREUMATISMI E DOLORI REUMATICI
?DERMATOSI
?DERMOPURIFICANTE DERMOPROTETTIVO
?VESCICANTE [USO ESTERNO]
---NON UTILIZZABILE IN AUTOTERAPIA

NOTE DI FITOTERAPIA
Le funzioni terapeutiche sono riportate a titolo indicativo e solamente alcune applicabili in fitoterapia sotto controllo medico.


Sorveglianza alle reazioni avverse
ESTRATTO VEGETALE NON AMMESSO NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

ANNOTAZIONI
Daphne in greco significa alloro infatti le foglie ricordano quelle dell'alloro, invece mezereum deriva dall' arabo e significa mortale, in riferimento alla tossicità della pianta.
L´odore ricorda il peperone verde e, masticata, dà senso di bruciore. Le bacche, anche se velenose, vengono mangiate dai tordi che sono immuni al veleno.
Per l'utilizzo industriale vengono ricavate sostanze coloranti dalla pianta, grasso vegetale dal nocciolo del frutto e alcol dalla corteccia.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Hermann Adolph Köhler (1834-1879)

Autore: Enrico Blasutto

Foto modificata per uso didattico. Gentile concessione delle Comunità montane Valli Nongia, Cevetta, Langa Cebana e Alta Val Tanaro - fungoceva.it

Autore: utente Bouba

Autore: Enrico Blasutto

Autore: Sten Porse

Low resolution image for educational use. Courtesy Denis Ziegler

Low resolution image for educational use. Courtesy Herbier Philatélique Pierre Guertin Philatelic Herbarium


Foto e Immagini
di MEZEREO
su