Indietro  Scheda completa dell'erba

© I contenuti di questa pagina (escluse le immagini di pubblico dominio o concesse da terzi) sono di proprietà esclusiva dell'autore Alberto Tucci. Ne è vietata la copia, la riproduzione e l'utilizzo anche parziale in ogni forma.


rev. 10-04-2019

DRAGONCELLO
Artemisia dracunculus L.



LEGGERE LA SCHEDA IN TUTTE LE SUE SEZIONI PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SULLE PRECAUZIONI D'USO

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae
Sottofamiglia: Asteroideae
Tribù: Anthemideae
Sottotribù: Artemisiinae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Estragone, Aetheroleum dracunculi, Ai-hao, Dracunculi folium, Dracunculi herba, Dragon, Dragonwort, Estragao, Dragun, Tarragon

...altri nomi su Gernot Katzer's Spice pages

SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Artemisia Dracunculus Cv. Sativa (dragoncello Francese)-Artemisia Dracunculus (dragoncello Russo)

HABITAT
Originaria della Siberia del sud e della Russia, in Italia Ŕ coltivata

DISTRIBUZIONE

[Immagine tratta dalle schede di ActaPlantarum]

DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE A FUSTI ALTI RAMIFICATI COME UNA PANNOCCHIA

FIORITURA O ANTESI
Agosto, Settembre, Estate

COLORI OSSERVATI NEL FIORE
________ GIALLO
________ GIALLO-CHIARO
________ GIALLO-DORATO
________ GIALLOGNOLO

PERIODO BALSAMICO
Giugno, Fine Primavera, Inizio Estate

DROGA UTILIZZATA
PARTE ERBACEA

PRINCIPI ATTIVI
Essenza con estragolo, capillene, ocimene, nerolo, tuione, 1-8-cineolo, α-pinene, limonene, β-fellandrina, γ-terpinene; cumarine, flavonoidi, steroli, tannini proteine.

ODORE
DELICATO TRA ANICE E SEDANO

SAPORE
AMAROGNOLO

TOSSICITÀ
RELATIVA A QUANTO SPECIFICATO

CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA┤ INDIVIDUALE. L┤ESTRAGOLO PUĎ PROVOCARE TUMORE NEI TOPI COME IL BASILICO E L┤AVOCADO.

AVVERTENZE
╚ CONSIGLIABILE USARE IL DRAGONCELLO COME SPEZIA IN CUCINA IN QUANTO I SUOI PRINCIPI ATTIVI NON SONO ANCORA STATI STUDIATI A SUFFICIENZA

EFFICACIA TERAPEUTICA
NON STUDIATA O NON DISPONIBILE

ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
DENTI
INTESTINO
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI GUSTATIVI
SISTEMA ENDOCRINO
SISTEMA NERVOSO ENTERICO
STOMACO
TUBO GASTRO-ENTERICO
UTERO
UTERO E OVAIE

PROPRIETÀ E INDICAZIONI
+++CARMINATIVO - ANTIFERMENTATIVO
+++CONDIMENTO O SPEZIA
+AMENORREA E IPOMENORREA
+DIGESTIVO EUPEPTICO STOMACHICO
+DISPEPSIA O CATTIVA DIGESTIONE
+EMMENAGOGO
+METEORISMO FLATULENZA E FERMENTAZIONI INTESTINALI
+ODONTALGIA

ERBE SINERGICHE
CAJEPUT
NIAOULI

NOTE DI FITOTERAPIA
L┤olio essenziale contiene estragolo che ha proprietÓ carcinogenetiche. L┤uso del Dragoncello dovrebbe essere limitato alla gastronomia in quanto il suo impiego in terapia non Ŕ studiato sufficientemente.

UTILE DA SAPERE
ESSENZE GERMICIDE MEDIE
Le essenze il cui potere antisettico Ŕ improvviso e imprevedibile nei confronti di un certo agente patogeno vengono chiamate "essenze germicide medie"
Sono le seguenti: Pino, Cajeput, Eucalipto, Lavanda, Mirto, Geranio rosato, Petit grain, Estragone, Serpillo, Niaouli.
L'indice aromatico o I.A. di una essenza rappresenta il potere germicida riferito a un olio essenziale ideale (100%). Le essenze germicide medie hanno un I.A. medio che va dallo 0,126 del OE di Serpillo al 0,296 del OE di Eucalipto e Lavanda. Questo non vuol dire semplicemente che sono meno o poco efficaci rispetto alle "maggiori", ma che i risultati medi, ovvero calcolati su una sperimentazione allargata a molti batteri, hanno potere antisettico medio inferiore. Le essenze germicide medie sono quelle pi¨ utilizzate nelle specialitÓ farmaceutiche.
Tratto da: Paul Belaiche - "L'Aromatogramma"

ANNOTAZIONI
Il Dragoncello russo non ha l┤aroma delicato del Dragoncello francese - ma entrambe le varietÓ sono commercializzate.



BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB

   

REGALACI IL TUO CONTRIBUTO

Photo by
MEDIMPEX Hungary


Autore: A.Tucci

Autore: A.Tucci

Photo by
Mary Ellen (Mel) Harte


Foto modificata per uso didattico. Originale da ITIS di Tecnica Agraria Arrigo Serpieri - Bologna

Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History

Low resolution image for educational use by Linnean herbarium Department of Phanerogamic Botany Swedish Museum of Natural History


Foto e Immagini
di DRAGONCELLO
su